Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 aprile 2008

 

Sarei capace di mangiarla dalla prima all’ultima fetta ,  tanto mi piace…

per il fondo :
Biscotti Digestive 200 g
Burro 100 g
1 pizzico di cannella

 

per l’impasto:
4 uova
600 g di philadelphia
200 g di zucchero

15 g di maizena
1 bustina di vaniglia
scorza grattuggiata di mezzo limone
sale

 

per la copertura
1 vasetto di yogurt bianco
2 cucchiai di zucchero
1 bustina di vaniglia
marmellata di lamponi

Sminuzzare i biscotti nel mixer con il burro e la cannella, stendere sul fondo di una teglia a cerchio apribile, foderata con carta da forno, e porre in frigo a riposare.
Sbattere le uova con zucchero e vaniglia, aggiungere il formaggio, poi, la buccia di limone,la maizena e un pizzico di sale.
Versare il composto nella teglia e infornare a 180° per 30 min ( se la superficie dovesse scurirsi troppo coprire con un foglio di stagnola).
A cottura ultimata tirare fuori il dolce del forno e ricoprirlo con la salsa ottenuta mescolando lo yogurt con lo zucchero e la vaniglia e rimettere in forno per qualche minuto; spegnere e far riposarein forno con losportello leggermente aperto per 30 min.

Una volta fredda cospargere con marmellate di lamponi, nel mio caso non avendola a disposizione ho usato una salsina pronta alle fragoline di bosco.

In estate preparo la copertura con i miei lamponi… buonissimissimaaaaaa…

Lasciare riposare in frigo tutta la notte.

 

PS

un particolare ringraziamento va al mago del photoshop che ” aggiusta” (dove può) le mie pessime foto.

Quelle più brutte non le ha ritoccate.

Read Full Post »

Non so se è perchè amo gli asparagi o perchè amo  i piatti ricchi e ” pasticciati”, ma queste lasagne le devo rifare, mi sono piaciute un sacco!

1 mazzo di asparagi ( circa 1 kg )

pasta all’uovo per lasagne circa 300 g ( io ho utilizzato quella pronta che in teoria non bisognerebbe sbollentare, ma io lo faccio )

prosciutto cotto a striscioline q. b.

scamorza a dadini q. b.

parmigiano grattugiato q. b.

1 spicchio d’aglio

sale q. b.

olio extra vergine di oliva

PER LA BESCIAMELLA:

500 ml di latte

40 g di farina

50 g di burro

noce moscata q. b.

Pulire gli asparagi togliendo la parte dura, lavarli e cuocerli a vapore o in una casseruola con un filo di acqua; salarli una volta cotti. Tenere da parte le punte e rosolare il resto in una padella con olio ed aglio; lasciare intiepidire e frullare in un mixer fino ad ottenere una salsa fluida.

Preparare la besciamella:

Riscaldare il latte un un pentolino; sciogliere il burro in una padella e inserire la farina facendola tostare leggermente ; versare il latte caldo e mescolare con una frusta fino a fare addensare il tutto; regolare di sale ed aromatizzare con una spolverata di noce moscata.

Unire il frullato di asparagi alla besciamella.

Sbollentare in acqua bollente le sfoglie per qualche secondo.

Imburrare una pirofila e procedere ad assemblare il tutto :

Fare uno strato di salsa e disporre sopra uno strato di pasta; continuare alternando salsa, prosciutto cotto, parmigiano, scamorza, punte di asparagi divise a metà e sfoglie di pasta, fino ad esaurire gli ingredienti.

Completare con uno strato di besciamella, parmigiano e qualche punta di asparago.

Cuocere in forno caldo a 200° per cira 25 minuti.

Read Full Post »