Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 giugno 2008

 

… ho dovuto rifarla, altrimenti non avrei potuto dormire tranquilla, lo so che sono pazza, lo pensano in molti anche se non me lo dicono, ma non ci posso fare niente…

il risultato era quello che mi aspettavo, non è perfetta, anche perchè non credo che la perfezione esista, ma è comunque NON  come mi era stata descritta… mi sento sollevata!!!

Ho utilizzato le stesse dosi di quella “incriminata” e gli stessi tempi… inserisco la foto della fetta, non molto bella a vedersi, ma non è quello che mi interessava…  e anche la ricetta così che se qualcuno ha voglia di provarla …

 

per il pan di spagna :

12 uova

360 g di zucchero

300 g di farina

scorza di limone q.b.

sale

 

Montare le uova con lo zucchero  e un pizzico di sale fino a quando non diventano gonfie.

Con  il kenwood  inizio con la prima velocità poi passo alla quarta per circa 5 minuti e poi alla sesta fino a che non raggiungono la consistenza giusta in tutto saranno  circa 15 minuti.

Aggiungere la scorza di limone e la farina setacciata mescolando con  una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non fare sgonfiare il composto.

Infornare a 165° per 25/30 min.

Per la crema :

500 ml di latte intero

2 uova intere

150 g  di zucchero

40 g di farina

30 g di cacao

mezza bacca di vaniglia

200 g di cioccolato fondente ( 70 % di cacao) tritato

sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la farina ed il cacao setacciati, versare il latte a filo, aggiungere la vaniglia e fare addensare, togliere la vaniglia e  aggiungere il cioccolato tritato mescolando fino a quando non si è sciolto, lasciare reffreddare.

inoltre:

700* ml di sciroppo ( ricavato dall’ebollizione di acqua zucchero e scorzette di limone ed aromatizzato allo strega)

* per me sarebbero bastati anche 650 ml

Una volta farcita lasciare riposare in frigorifore almeno 24 ore.

Questa, invece è l’altra torta preparata sempre per la prima comunine  visto che me ne era stata chiesta anche una più piccola …

Read Full Post »