Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘peperoni’

Vabbè saranno ” leggermente” pesanti ma io li adoro, amo molto questo ortaggio e lo utilizzo in svariati modi questo è uno dei tanti.

Inserisco due versioni per il ripieno una molto semplice a l’altra più ricca e che ho imparato dalla nonna di mio marito :

PEPERONI RIPIENI

– ripieno versione N.1

  • mollica di pane raffermo
  • scamorza
  • parmigiano grattugiato
  • origano secco
  • basilico fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

 

– ripeno versione N.2

  • mollica di pane raffermo
  • alici sott’olio
  • pinoli
  • uvetta ammollata in acqua calda
  • uova ( la quantità è dettata dal prorpio gusto, potrebbero anche non essere utilizzate )
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

 

inoltre :

  • pane raffermo
  • pomodorini
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio

 

Svuotare i peperoni, farcire e  chiudere con un cubetto di pane ( una volta cotto è la parte che preferisco )  affinchè il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Mettere in una teglia da forno, condire con olio e  sale, aggiungere qualche spicchio d’aglio, dei pomodorini ( io li ho utilizzati interi ) e cuocere a 180° per circa 30 min.

A cottura ultimata spolverare con origano secco.

Servire caldi o tiepidi.

Read Full Post »

Questa ricetta me l’ha suggerita mio marito che, mangiando spesso fuori per lavoro, ha assaggiato e gli è piaciuta… non sono sicura che sia uguale all’originale, mi sono affidata alla sua descrizione.

Comunque, uguale o no è molto buona.

Le dosi sono per 6 persone affamate .

mezza cipolla media

1 carota

1 barattolo di pomodori pelati da 1 litro (  io uso quelli fatti da mia mamma e quindi non sono sicura che la quantità sia giusta per quanto riguarda quelli in barattolo)

1 peperone rosso

olio extravergine di oliva q.b.

1 confezione doppia di pancetta affumicata a dadini

800 g di rigatoni

parmigiano grattugiato q. b.

Scaldare l’olio in una pentola e rosolare la cipolla, la carota e il peperone tagliati a pezzetti ( la forma non ha importanza).

Aggiungere i pomodori e cuocere aggiungendo,se necessario, dell’acqua per 45 minuti circa.

Passare il tutto nel passaverdure e rimettere sul fuoco.

Rosolare la pancetta in una padella con un filo di olio, scolare dal grasso e versare nel sugo, lasciare insaporire per qualche minuto.

Nel frattempo cuocere i rigatoni, scolarli al dente e mantecarli in una padella con il sugo spolverando, a fuoco spento, il parmigano grattugiato.

Read Full Post »