Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pere’

Il risultato di un mezzo “esperimento” abbastanza ben riuscito… non ho scoperto sicuramente l’acqua calda, ma l’abbinamento sembra essere riuscito,considerando anche che pere e nocciole insieme non sono una novità.

Per la base di frolla  ho  utilizzato questa ricetta

Per il ripieno:

3 pere william abbastanza mature

3 fette biscottate tritate finemente o  qualche cucchiaio di pan grattato

2 cucchiai di ruhm scuro

120 g di nocciole tritate finemente

100 g di zucchero

120 g di burro morbido

130 g di uova

30 g di farina

15 g di amido di mais

16 g di cacao

un pizzico di sale

 

Preparare la frolla e riporre in frigorifero per circa un’ora.

Sbucciare e tagliare le pere a cubetti e far insaporire con il ruhm.

Montare il burro con lo zucchero, unire le uova, leggermente sbattute, a filo ed infine le farine  il cacao e le nocciole tritate.

Stendere la frolla sul fondo di uno stampo da crostata ( circa 26 cm di diametro), cospagere di pan grattato e adagiare le pere sgocciolate; coprire con la crerma di nocciole ed infornare a 180° per circa 35 min ( l’interno dovrà risultare cotto ma non troppo asciutto)

Read Full Post »

 Non essendo una grande mangiatrice di frutta cerco, almeno, di utilizzarla nei dolci… avevo delle pere molto buone in frigo che chiedevano pietà e così ho deciso di preparare una crostata.

Per la pasta ho utilizzato quella delle sfogliate frolle.

Per il ripieno :

4 pere abate

100 g  di zucchero

una noce di burro

un pizzico di cannella

4 0 5 fette biscottate integrali

2 cucchiai di farina

Cuocere le pere tagliate a cubetti nel burro con lo zucchero, una volta tenere spegnere e far rafreddare.

Aromatizzare le pere con la cannella e mescolarvi all’interno la farina.

Stendere la pasta in una stampo per crostate e cospargere sul fondo le fette biscottate tritate nel mixer.

Versarvi le pere e chiudere la crostata con la frolla grattuggiata in una grattugia per la julienne.

Cuocere a 180 gradi per circa 30 min.

Read Full Post »