Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘torte per compleanni’

Questo non vuol essere un altro di quei post tristi e malinconici con i quali vi ho lasciato l’anno vecchio senza nemmeno farvi gli auguri o passare a salutarvi … è solo che un’altro anno è andato e nulla sembra essere cambiato …

Questa è la mia ultima torta, preparata ieri sera, per il sesto compleanno  della mia nipotina Cristina, la mia prima ( e,aggiungerei  non osando, unica) fan scatenata.

 La foto, come tutte quelle fatte ultimamente, è davvero pessima nonostante il fotoritocco, ma ritoccando una schifezza si ottieno solo una schifezza ritoccata …

 La mia cucina, ora, è si più spaziosa e comoda ma la luce , di sera, è davvero mal distribuita … mannaggia a me che ho deciso di mettere le luci laterali!!! … la fretta poi non aiuta …

pooh1

Con la promessa di tornare prestissimo con qualche ricetta ringrazio tutti voi per aver avuto la pazienza di  aspettarmi e anche tutti coloro che hanno deciso di premiarmi …

A prestoooooooooooooooo!!!!

Read Full Post »

 

Circa un mesa fa mi figlia ha compiuto gli anni, abbiamo fasteggiato all’asilo, ma a casa, la festa, per vari motivi era stata rimandata … sabato sera, finalmente, ce l’abbiamo fatta !!!

Le avevo promesso una torta con cenerentola e così è stato.

Mi dispiace non avre potuto fotografare tutto ma molte delle cose che ho preparato sono già sul blog.

L’antipasto era composto da : ricottine di bufala con noci e miele, mozzarella di bufala, salumi ( preparati da mia mamma con il “mailetto” allevato da mio nonno ), fagottini di salame  ripieni di formaggio cremoso ed erba cipollina, crocchette di riso e di patate.

Il primo piatto : risotto ai funghi porcini .

Secondo : grigliata.

Dolci : rotolo rocher, cheesecake alle more e fragoline di bosco, pasticcini alle mandore e torta.

Devo dire con grande soddisfazione che non è rimasto nulla, tranne qualche pezzetto di dolce che ho  distribuito equamente tra gli invitati.

Per la ricetta del dolce vi prego di pazientare ancora qualche giorno, avrei dovruto inserirla prima ma, per motivi di tempo , in questi giorni sto trascurando un po’ il blog … spero che le cose migliorino un pochino …

Prometto di passare quanto prima a salutarvi …  perdonatemi

Intanto vi rimando qui per il passo a passo della preparazione di cenerentola, spero vi sia utile.

Read Full Post »

Eccomi finalmente a scrivere un post con un po’ più di calma, queste due settimane sono state davvero molto stressanti… per me che ogni cosa è una tragedia…

Niente di grave , anzi, ma ansiosa e ” fissata” come sono, tutto si trasforma in “tragedia” …

Dovete sapere che questi due fine settimana trascorsi ho dovuto preparare due torte una per un compleanno, circa 40 persone, e una per una prima comunione ( l’ho appena consegnata), immaginate quanto ero in ansia: decorazioni da preparare, pan di spagna maxi da provare ( grazie a tutti quelli che mi hanno mandato la ricetta )… alla fine tutto sembra essere andato per il meglio, aspetto di sapere il giudizio su quest’  ultima torta,  speriamo bene…

Non credo potrei fare un mestiere del genere camperei non più di una settimana, l’ansia mi ucciderebbe…

Ma veniamo a noi, appena aperto il blog trovo un commento , bloccato dal mio akismet e che per sbaglio, data la mia ” goffaggine” con la tecnologia,  ho cancellato (per questo mi scuso con Sergio), dove mi viene comunicato che la foto di una mia torta è stata inserita qui… immaginate la mia felicità…Sono onorata che abbia pensato a me e per questo lo ringrazio di cuore, non immaginavo davvero che quest’ avventura mi portasse così tante soddisfazioni e che, soprattutto mi permettesse di conoscere così tanta bella gente…

Grazie davvero Sergio!!!

 Questa, invece, è la foto della torta che ho preparato sabato scorso per il compleanno che vi dicevo, spero vi piaccia…
mi era stato chiesto di attenermi a questa ma io ho fatto qualche piccola modifica ( non mi va di farle identiche )…

Sono abbastanza soddisfatta, l’altezza mi ha lasiato un pochino a desiderare, infatti quella di oggi mi è piaciuta di più…

Devo però ringraziare ancora una persona per i preziosi consigli che mi ha dato :

grazie infinite Silvia, e un bacione immenso, sei una persona dal cuore grande!!!

Read Full Post »

Ieri sera abbiamo festeggiato  il compleanno di mio marito, la festa è stata una sorpresa e lui, in effetti,non se lo aspettava…

Una sola cosa ha reso l’atmosfera non completamente gioviale: il risultato della partita della sua squadra del cuore che è, praticamente,  retrocessa…

io, poi, che torta gli ho fatto??? …naturalmente con il logo della squadra…

… lasciamo stare…

La torta è, nonostante tutto, piaciuta molto, sia esteticamente che di gusto, praticamente hanno fatto tutti il bis.

Per il pan di spagna

5 uova

150 g di zucchero

125 g di farina

scorza di limone grattugiata

sale

Montare le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale fino a renderle gonfie, aggiungere la scorza di limone e  la farina , facendola passare da un setaccio, con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Imburrare ed infarinare uno stampo da 26 cm, versare l’impasto e cuocere a 180° per 25/30 minuti.

per la  crema di cioccolato e nocciole:

2 uova

500 ml di latte

8 cucchiai di zucchero

2 cuchiai di farina

2 cucchiai di cacao

i semi di mezza bacca di vaniglia o una bustina di vanillina

50 g  di cioccolato fondente ( 70 % di cacao)

1 cucchiaio e mezzo di preparato a base di nocciola della decora

Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la vaniglia e la farina ed il cacao setacciati , infine il latte;  mettere sul fuoco e fare addensare fino a quando la crema non diventa soda; Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato spezzettato mescolando fino a quando il cioccolato non è completamente sciolto.

Una volta raffreddata aggiungere la ” pasta di nocciole”.

 

Per bagnare:

liquore strega

sciroppo ottenuto dall’ebollizione di acqua, zucchero e scorzette di limone

Per la copertura :

panna montata 200 ml

glassa fondente

 

Le decorazione sono, come al solito, in cioccolato plastico.

Read Full Post »

Questa torta l’ho preparata stamattina per i 50 anni della mamma di un’amica di mia cognata, speriamo che il contenuto sia piaciuto perchè, come dice mio marito:”  la forma è si importante, ma non bisogna dimenticarsi del contenuto”.

Le decorazioni le ho preparate stanotte ( ho finito alle 2.00) perchè mi è stata chiesta ieri mattina e nel pomeriggio non ho potuto…

Sono comunque soddisfatta, speriamo bene…

Per la ricetta ho seguito le richieste di chi doveva mangarla: il classico pan di spagna ripieno con crema al cacao …
classico ma buono, piace molto anche a me.

Ho ricoperto con la panna e poi con una sfoglia di glassa fondente pronta, i fiori sono in cioccolato plastico.

 

 

Read Full Post »