Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Premi virtuali’ Category

Qualche giorno va ho ricevuto una dedica che mi ha davvero emozionata…

Sono sicura che molti penseranno a frasi di circostanza, e cose dette tanto per dire ma credeteimi non è così …

Non sono mai stata una persona molto espansiva sia negli atteggiamenti che nelle parole, i mie sentimenti , le mie emozioni spesso, probabilmente sbagliando,  prefrisco tenerle per me, anche se il web un po’ mi ha

” sciolto”…

Questo non vuol dire che io sia una persona fredda e poco socievole, mi ritengo, piuttosto riservata nei sentimenti …

Delle volte, però, come in questo caso è giusto condividere delle emozioni soprattutto se provengono da gesti spontanei e disinteressati e da persone che non si conoscono se non attraverso uno schermo … e per questo, forse, più sinceri …

Mi dispiace tanto perchè sono certa che la maggior parte di questi rapporti rimarranno limitati esclusivamente al web … poi mi dico che non importa, l’importante è donare, nella speranza di aver trasmesso qualcosa di positivo …

Grazie infinite quidi a zukyzikkina per questo bellissimo premio che ha creato apposta per me !!!

 

 

 Questo dolce è tutto per te nella speranza che un giorno io possa preparartelo dal vivo!

 

ROTOLO ROCHER

Per la pasta biscotto :

  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 100 g  di farina
  • 20 g di fecola di patate
  • la buccia grattugiata di mezzo limone
  • sale

Separare i tuorli dagli albumi, sbattere i tuorli con metà dello zucchero e la buccia di limone fino a che il composto non diventa chiaro e gonfio ; aggiungere la farina mescolata alla fecola ,poco alla volta, alle uova facendola cadere da un setaccio.
Montare a neve gli albumi con il restante zucchero e un pizzico di sale e amalgamare all’ impasto, poco alla volta, con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

Foderare una teglia quadrata (32 cm ) con carta da forno e versare l’impasto, infornare a 180° per 10 min (la pasta biscotto deve appena colorarsi).

Una volta cotto bagnare uno stofinaccio di cotone strizzarlo bene, mettere il “biscotto” e arrotolare lasciandolo  così fino a quando non si raffredda.

 

 Per la crema simil ferrero rocher :

 

  • 400 g di nutella
  • 200 ml di panna da cucina
  • 130 g di wafers alla nocciola tritati

 

Amalgamare con una frusta tutti gli ingredienti.

Farcire il rotolo e ricoprirlo interamente di crema, lasciare riposare in frigo per qualche ora prima di servire.

Read Full Post »

 Semplice, veloce e gustosa …

Nata per ” riciclare” un po’ di ingredienti che avevo in frigo :

  • 1 confezione di pasta brisè pronta ( non amo particolarmente queste preparazioni pronte all’uso ma è bene tenerne sempre una confezione in frigo )
  • 500 g di stracchino
  • 3 uova
  • 125 g di pancetta affumicata a dadini
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 zucchine
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
  • sale
  • menta fresca
  • pepe

Rosolare le zucchine tagliate a rondelle in olio e aglio aggiustando di sale .

Schiacciare lo stracchino con una forchetta ed aggiungervi le uova, con le fruste, una alla volta, unire la farina setacciata ed, infine, la pancetta le zucchine fredde insaporite con la menta  ed il pepe.

Rivestire uno stampo da crostata con la brisè stesa, versare il composto di formaggio ed infornare a 180/200° per circa 35/40 min .

 

Con mostruso ritardo voglio ringraziare tutti voi per  i tantissimi premi ricevuti in questo periodo, mi scuso  per non averlo fatto prima, spero vogliate perdonarmi …

 Inserire tutti i premi con le relative premiazioni mi è davvero impossibile sono tantissimissimi e sto facendo una tale confusione …   scrivo quindi, solo  i nomi di chi mi ha premiato senza  a mia volta premiare …

Ringrazio quindi :

 

 

     

Spero di non aver dimenticato nessuno …

GRAZIE INFINITE A TUTTI !!!  ma, li avrò meritati questi premi ??? …

Ps

mi scuso con tutti voi per essere davvero poco presente … corro, corro, corro, non so dove arriverò mai … mah, lasciamo stare…

Read Full Post »

Approfitto di questo momento positivo per inserie una ricetta, questi due giorni sembrano essere stati un’eternità …

Dopo innumerevoli tentativi e svariate imprecazioni verso la  compagnia telefonica che ancora non mi ha spiegato in cosa consiste il problema, sono riuscita a vedere la ” luce ” …

Considerate che internet per me è l’unico modo per essere a contatto con il mondo… mio fratello, i mie cugini, i miei amici io li sento così ,e quando non posso beh … lasciamo stare …

Non sono certa che domani potrò ricollegarmi e la cosa mi fa già venire l’orticaria e non solo …

Per consolarmi mi sono preparata questo piatto che amo in maniera particolare e, anche se molto semplice, mi faceva piacere mostrarvelo …

TAGLIOLINI AI FUNGHI PORCINI

tagliolini all’uovo

funghi porcini ( è preferibile che siano freschi, ma in alternativa si possono utilizzare anche quelli surgelati )

olio etra vergine di oliva

aglio

vino bianco

prezzemolo

sale

farina

burro

 pepe 

 

in una padella far imbiondire l’aglio con l’olio e rosolare i porcini tagliati a dadini o a striscioline, sfumare con il vino bianco , far evaporare e terminare la cottura aggiungendo, se necessario, dell’acqua o del brodo ( a scelta )

In un pentolino sciogliere un pezzettino di burro e una volta che incomincia sfrigolare aggiungere la farina ( il peso deve essere lo stesso del burro )  lasciandola  tostare leggermente ( roux )

Lessare  la pasta al  dente   e scolarla lasciando una tazza di acqua di cottura ; saltarla nella padella del condimento aggiungendo qualche cucchiaio di roux  e un po’ dell’ acqua tenuta da parte  affinche il tutto si insaporisca  per bene.

Spegnere e spolverare con  prezzemolo e pepe .

Io li mangio con abbondante parmigiano grattugiato.

colgo l’occasione per ringraziare

stefano

 

 marilena e  sally

 

 luca & sabrina ( che rimando qui per il meme)

che mi hanno assegnato  questi graditissimi premi, grazie di cuore, davvero!!!

Read Full Post »

Le paturnie di questi giorni mi avevano fatto completamente scordare del mio onomastico, che solitamente non festeggio, ma almeno un dolcetto l’ho sempre preparato …

Meno male che papà me lo ha ricordato e così un po’ di fretta  e per cercare di tirarmi su, ho preparato queste crostatine ( vi guiro che sono le ultime, almeno per un po’ ) che ho chiamato ” Cheesecrostate”, nulla di troppo complicato e impegnativo, abbastanza veloci ma buone, io però sono di parte …

Cheesecrostate:

per la frolla :

200 g di farina 00

1 pizzico di sale

75 g di zucchero fine

75 g di burro

2 tuorli d’uovo

scorza grattugiata di mezzo limone

3-4 cucchiai di acqua

 

Per il ripieno:

philadelphia light 500 g

qualche cucchiaiio di zucchero a velo ( in base ai propri gusti )

semini di vaniglia qb

panna fresca  ( 200 ml )

cioccolato fondente circa 100 g

amarene sciroppate

amido di mais

Per la frolla:

 impastare velocemente tutti gli ingredienti e lasciare in frigo a riposare per circa un’ora.

Per la farcia:

con le fruste sbattere il formaggio con lo zucchero e la vaniglia e aggiungere la panna a filocontinuando a sbattere ; mettere in frigo.

Stendere la pasta e, con un tagliapasta  ricavare dei  dischi; rivestire degli stampini da crostatine e corpire con carta forno  inserendo all’interno dei pesetti o del riso o altro.

Cuocere per 10-12 min o fino a quando non diventa dorata.

Una volta raffreddate le crostatine sciogliere il cioccolato a bagnomaira  e spennellarlo all’interno e lasciare raffreddare.

Con la sac a poche versare il formaggio in ogni crostatina e  completare con qualche amarena sciroppata e qualche cucchiaio di salsa ( fredda)  ottenuta con l’ebollizione del succo delle amarene.

 

 

Non posso però non ringraziare tutte le persone che mi hanno premiato, sono tantissime e ne sono felicissima, questo mi fa capire che, almeno nel web, qualcuno mi pensa …

Spero di non dimenticare nessuno:

premio ” A la luz  interior ” da: cibercuoca;

Premio  “Grafica mania” da :  Luca & Sabrina e Gaijina;

Premio “BRillante” da : Grazia, http://tracamiciefornelli.blogspot.com/, Paola e Mel;

Premio ” Yummy blog award” e “Premio 10 e lode” da Marilena;

 

Premio/ meme ” blog sull’arte culinaria” da Paolo e Ana

Spero non me ne vogliate se non riassegno i premi ma sono quasi le 2 di notte e poi, sono certa che, ormai, quasi tutti li avete  ricevuti …

Un GRAZIE immenso a tutti!!!

Read Full Post »

Ecco un piccolo pensiero ( decorazioni più che imperfette, ma è stato preparato di fretta e la pasta mi si scioglieva in mano… ) per ringraziare sweetcook che mi ha assegnato questo simpaticissimo premio :

questa la sua motivazione :

”  panettona perchè le sue torte decorate mi fanno sognare, sono di una perfezione unica.”

 

Ma grazzzzzzzzzziiiieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! 

Questo il regolamento :

“Il Brillante weblog è un premio assegnato ai siti e i blog che risaltano per la loro brillantezza sia per quanto riguarda i temi che per il design. Lo scopo è quello di promuovere tutti nella blogosfera mondiale!
1. al ricevimento del premio, bisogna scrivere un post mostrando il premio e citare il nome di chi ti ha premiato mostrando il link del suo blog;
2. scegli un minimo di 7 blog (o di più) che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro design. Esibisci il loro nome e il loro link e avvisali che hanno ottenuto il Premio “Brillante Weblog”
3. (facoltativo) esibire la foto (il profilo) di chi ti ha premiato e di chi viene premiato nel tuo blog.

 

Voglio dare questo premio a :

Silvia

Niki

Mamma3

Ele

Carmen

Biru e mila

Arietta

La motivazione ( che vale anche per tutti i blog non premiati) è molto semplice: seguendovi sto  imparando tantissime cose sia per quanto riguarda la cucina ma anche e soprattutto a livello umano… mi sento con voi, parte di una grande famiglia, GRAZIE!!!

Read Full Post »

Con questo dolce credo di essere riuscita a mettere insieme le mie passioni : fragole, cioccolato, pasta frolla , mascarpone e vaniglia …

Dosi per 12 crostatine :

Per la  FROLLA

200 g di farina 00

1 pizzico di sale

75 g di zucchero fine

75 g di burro

2 tuorli d’uovo

scorza grattuggiata di mezzo limone

3-4 cucchiai di acqua

 

per la FARCIA :

250 g di mascarpone

3-4 cucchiai di zucchero a velo

semi di vaniglia

100 ml di panna fresca

inoltre:

200 g di cioccolato fondente ( 70% di cacao )

fragole ( 12 più altre per la salsa)

succo di limone

zucchero

 

Per la frolla: impastare velocemente tutti gli ingredienti ( uso il mixer) e lasciare in frigo a riposare per circa un’ora.

Per la farcia:

con le fruste sbattere il  mascarpone con lo zucchero e la vaniglia e aggiungere la panna a filo, mettere in frigo.

Pulire le fragole e,lasciandone 12 per decorare, tagliarle e condirle con zucchero e succo di limone( non ho una dose precisa, magari assaggiate così da decidere a vostro gusto) lasciandole insaporire.

Stendere la pasta e, con un tagliapasta  ricavare 12 dischi; rivestire degli stampini da crostatine e corpire con carta forno  inserendo all’interno dei pesetti o del riso o altro.

Cuocere per 10-12 min o fino a quando non diventa dorata.

Una volta raffreddate le crostatine sciogliere il cioccolato a bagnomaira  e spennellarlo all’interno e lasciare raffreddare; con il resto del cioccolato creare delle decorazioni su un foglio di carta da forno.

Frullare le fragole fino a creare una salsa e se non gradite i semini passare il liquido in colino ( io non l’ho fatto).

Con la sac a poche versare il mascarpone in ogni tortina, completare con una fragola intera ed un po’ di salsa.

 

Questi invece i bellissimi premi :

Premio pilingui assegnatomi da : zahxara

 

I LOVE YOU THIS MUCH AWARD  da lady gaijina

Non me ne vogliate se non lo assegno a nessuno in particolare ma ritenetevi autorizzati a metterlo sul vostro blog perchè lo do a tutto il mio blogroll!!!

GRAZIE A TUTTI DI ESSERCI SEMPRE!!!

Sono “un po’ tanto” fuori di testa e il vostro sostegno mi aiuta a vivere meglio …

PS

se c’è quache super strafalcione perdonatemi ma sono alle prese con due pazze scatenate : mia figlia e mia nipote ( la grande) , la casa è un campo di battaglia… AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

 

 

 

Read Full Post »

Che sono sempre a dieta non è una novità, ma è bello, ogni tanto concedersi qualche coccola …

caffè macchiato con tanta schiuma e GIRANDOLINE AL CIOCCOLATO :

l’impasto è  questo, mentre ho modificato la forma e le ho farcite con del cioccolato fondente tritato, davvero deliziose!!!

 

“PREMIO AL BUEN CORAZON” da LISA

A questo premio seguono alcune domande le cui risposte, probabilmente , date in un’altro momento sarebbero state diverse ma, vista la mia ” variabilità” di umore, tendenzialmente nuvoloso e raramente sereno questa volta sono queste :

  

Un colore:  nero
Un numero: 3
Un libro: Siddharta
Una canzone: stasera questa

Una pietanza: Risotto

Un dessert: Flan al cioccolato
Un posto: questo
Un film: non mi ripeto quindi dico ” I cento passi” ( Marco Tullio Giordana )
Un momento del giorno: più che momenti parlerei di secondi
Blogs, forum o chat?: Blog e forum
Un punto di riferimento attuale: mia figlia
Un punto di riferimento storico: La Resistenza
Un punto di riferimento nella finzione: nessuno

Un caffè: macchiato, ma ne bevo pochissimo( purtroppo)
Progetti immediati:  trovare un equilibrio
Sei felice?: dovrei
Osi dire la tua età?: 28

 

 

 

 

 

Passo il premio quesito a tutti quelli che ne hanno voglia…

Con questo post colgo l’occasione per ringraziare Ettore ,  ci “conosciamo” da meno di una settimana e ha deciso di farmi l’onore di inserire un  mio piatto nel suo blog, grazie!!!

 

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Read Full Post »

Older Posts »